Notizie

A scuola di buon vicinato

07/05/2014

Utenza Comunicazione Eventi e punti informativi Legalità Mediazione sociale Partecipazione


Torino. C’è la vicina che passa l’aspirapolvere a orari improbabili. Il vicino che tiene lo stereo a tutto volume fino a tarda notte. E poi c’è chi abbandona la spazzatura fuori dal cassonetto, chi parcheggia l’auto dove non dovrebbe, chi porta a spasso il cane senza guinzaglio o non pulisce quando sporca in cortile. Piccoli problemi di convivenza che, spesso, possono sfociare in vere e proprie liti.

In aiuto agli abitanti delle case Atc arriva il Nucleo di Prossimità della Polizia Municipale, con cui da qualche anno l’Agenzia ha stipulato un protocollo d’intesa per disciplinare questo tipo di interventi.

Ma accanto agli interventi di routine, ora Atc e Polizia Municipale sono pronti a scendere in campo con una serie di incontri nei quartieri. Due ore con gli agenti del Nucleo di Prossimità e i responsabili di zona Atc, cui normalmente gli abitanti si rivolgono per i problemi di manutenzione e le segnalazioni, per un ripasso del regolamento di condominio e per provare a risolvere i conflitti di pianerottolo, perché buoni vicini spesso lo si diventa.

Il primo appuntamento sarà la settimana prossima in corso Lecce, cui seguiranno corso Grosseto e Cincinnato, e le case di via Parenzo e di via Verolengo a Lucento. Gli abitanti saranno invitati a partecipare attraverso volantini affissi nelle bacheche condominiali e negli androni dei palazzi.

Secondo dati nazionali, nel nostro paese sono 2 milioni “i dispetti” che i condomini si concedono reciprocamente ogni anno. Di questi, 350 mila trovano una soluzione amichevole grazie al giudice di pace, mentre 200 mila finiscono addirittura in Tribunale. L’intervento del Nucleo di Prossimità, con un primo tentativo di conciliazione, serve proprio ad evitare di arrivare a questo punto. E molte liti si risolvono così con una stretta di mano.

A festeggiare il buon vicinato, poi, ci penserà anche quest’anno la Festa dei Vicini che a Torino è in programma per sabato 7 giugno.

 

Scarica il calendario

Articoli Correlati