Rassegna Stampa

Pronte 23 case popolari

25/03/2015

Testo di:

Nuove tecnologie e materiali Dispositivi Fonti energetiche Impianti Struttura Politiche sociali Ceto medio Tipo intervento Nuove costruzioni Recupero edilizio


Busto Arsizio. Visto da fuori, il complesso è decisamente bruttino. Ma, varcando la porta di uno dei ventitré alloggi, si scopre un mondo di innovazione fuori target per la media delle case popolari. E’ d’altronde il primo esempio provinciale di edilizia pubblica residenziale realizzato tutto in legno. Da ieri questi alloggi sono realtà in viale Boccaccio al Brughetto – fra Borsano, Sacconago e Santa Croce – dove le chiavi sono state consegnate nelle mani delle famiglie scelte dai Servizi sociali. «Oggi è una festa non nostra ma dell’inquilino che può essere soddisfatto della risposta e pure del suo livello, dato che Federcasa valuta questo complesso Erp come uno dei dieci migliori in Italia», annuncia trionfante Mario Angelo Sala, presidente della maxi-Aler che da qualche mese mette assieme Varese, Como, Monza Brianza e appunto Busto. E da lui arriva subito l’avvertimento: «Ricordatevi che è un bene pubblico, trattatelo coi guanti».

 

Scarica l’articolo

Articoli Correlati

ALER Busto Arsizio

Buone Pratiche X-Lam con appalto integrato

Notizie Sportello Casa

Rassegna Stampa Case Aler antisismiche

Rassegna Stampa Nuove case a bolletta energetica zero

Fonti energetiche

Rassegna Stampa Restyling sede Aler Varese

Notizie A Trieste 53 nuovi alloggi

Buone Pratiche Contesto in primo piano

Buone Pratiche Winner CasaClima Veneto 2013

Nuove tecnologie e materiali

Rassegna Stampa Retrofitting hi-tech con progetto Ue

Buone Pratiche Edificio anni 50: consumi – 60%

Buone Pratiche Consumi energetici: meno 60%

Buone Pratiche Due edifici nZE, impianti a confronto